domenica 29 agosto 2010

Libri: L'Africa di Thomas Sankara

Il libro di Carlo Batà, edizioni Achab, pubblicato nel 2003 è senz'altro la più completa opera in italiano su Thomas Sankara.
E' un percorso, ricco, dettagliato e intriso di citazioni originali, lungo i 4 anni (1983-1987) dell'esperienza rivoluzionaria di Sankara nel Burkina Faso, uno dei paesi più poveri dell'Africa.
Furono quattro anni intensi, pieni di ostacoli e con molti successi che portarono Sankara ad affermare, poco prima di essere assassinato che "abbiamo provato che è possibile eliminare lo sfruttamento, uscire dalla miseria e costruire la felicità per tutti. Quelli che vivono nel lusso sfruttando gli altri ci hanno combattuto e continueranno a farlo".
Dopo una chiara prefazione di Padre Alex Zanotelli, che annovera Sankara tra gli uomini giusti dell'Africa, assieme al tanzaniano Julius Nyerere e il sudafricano Nelson Mandela, Batà ci guida alla conoscenza di quelle "idee che non si possono uccidere".
I temi pincipali, che furono le chiavi dell'operato della rivoluzione burkinabè di Thomas Sankara, vengono analizzati attraverso idee e discorsi e comparati con risultati ed effetti pratici. Un guida completa ed il miglior modo per conoscere Sankara. Negli allegati finali del libro anche l'ultima intervista, rilasciata a Umberto Manni del "Manifesto", pochi giorni prima del suo assassinio, avvenuto il 15 ottobre 2012.

Vai alla pagina di Sancara : Libri sull'Africa


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Peccato che il libro non si riesca più a trovare! Flavio

Gianfranco Della Valle ha detto...

Si purtroppo fino a poco tempo fa era disponibile su Ibs..... confidiamo in una ristampa. Ciao e grazie Gianfranco

Posta un commento