Patrimoni immateriali

Ecco i patrimoni immateriali dell'Africa che l'UNESCO ha deciso, per la loro singolarità e particolarità, di salvaguardare.
Nello stile di Sancara cercheremo di presentare, in modo semplice e schematico, questi elementi, rimandando ove possibile ad approfondimenti e altre fonti.


-Ahelli di Gourara (Algeria) - composizioni poetiche berbere con musiche, cori e danze
-Hilali Epic (Egitto) - poema epico dei beduini egiziani
-Tecnica Barkcloth dell'Uganda (Uganda) - tecnica tessile dei Baganda in Uganda
-Timbila dei Chopi (Mozambico) - strumento musicale dei Chopi
-Spazio culturale della piazza Jemaa el-Fna a Marrakesh (Marocco)
-Spazio culturale del Sosso-Bala (Guinea) - il sacro balafon (strumento musicale) dei Mandinka
-Spazio culturale di Yaaral e Degal (Mali) - area delle festività Peul
-Gbofe di Afounkaha (Costa Avorio) -musica della comunità Tagbana
-Gule Wamkulu (Malawi,Mozambico e Zambia) - culto e danza rituale dei Chewa
-Divinazione Ifa (Nigeria) - sistema di divinazione Yoruba
-Danza Kankurang (Gambia-Senegal) - rito di iniziazione mandingo
-Danza mascherata Makishi (Zambia) rito mascherato nello Zambia
-Mbende Jerusarema (Zimbabwe) - danza popolare Shona
-Moussem di Tan-Tan (Marocco) - incontro tra popoli nomadi del deserto
-Cerimonia Gelede delle maschere (Benin, Nigeria e Togo) - cerimonia della tradizione Yoruba
-Canto polifonico degli Aka (Centrafrica) - canto dei pigmei Aka
-Danza terapeutica Vimbuza (Malawi) - danza terapeutica della tradizione Tumbuka
-Conoscenze della lavorazione del legno dei Zafimaniry (Madagascar)
-Pesca collettiva dei Sankè (Mali) - rito della pesca collettiva
-Tradizioni e pratiche dei riti nella foresta sacra di Mijikenda (Kenya)
-Rito mascherato Ijele (Nigeria) - rito mascherato del sud-est della Nigeria
-Manden Charter (Mali) una delle più antiche costituzioni
-Cerimonia della Casa sacra di Kangaba (Mali) - cerimonia fatta ogni sette anni
-La dieta mediterranea (Marocco e Italia, Spagna e Grecia)
-Falconeria (Marocco e altri 11 paesi non africani) - arte dell'addestramento dei falchi
-Poema epico T'heydinn delle Comunità Morrish ( Mauritania)
-Società segreta Koredugaw, il rito della saggezza (Mali)
-Pratiche ed espressioni culturali legati al Balafon dei Senufo (Mali e Burkina Faso)
-Arte della lavorazione del vasellame nel distretto Kgatheng (Botswana)
-Musica e danza Bigwala del regno Bugaba (Uganda)
-Festival Cherry di Sefrou (Marocco)
-Riti associati ai costumi nuziali di Tlemcen (Algeria)
-Tradizione Empaako dei Batooro e altri gruppi etnici (Uganda)
-Pellegrinaggio al Mausoleo di Sidi -Abd el Qadar (Algeria)
-Pratica e conoscenza della musica Imzad nei Tuareg (Algeria, Mali e Niger)
-Commemorazione della True Holy Cross in Etiopia (Etiopia)
-Xooy, la cerimonia di divinazione dei Serer (Senegal)
-Danza Isukuti della comunità Isukha e Idakho (Kenya)
-Cerimonia di purificazione dei bambini Longo (Uganda)
-Pratiche e conoscenze dell'albero di Argan (Marocco)
-Maschere e marionette di Markala (Mali)
-Pratiche ed espressioni del gioco delle relazioni in Niger (Niger)
-Cerimonie ritiuali di Sebeiba nell'Oasi di Djanet (Algeria)
-Danza rituale del tamburo reale (Burundi)
-Tchopa: danza sacrificale dei Lhomwe del sud del Malawi (Malawi)
-Danza tradizionale Sega (Maurizio)
-Tradizione orale Koogere dei popoli Basongora, Banyabindi e Batooro (Uganda)
-Fichee-Chambalaalla, festival del Nuovo Anno dei Sidama (Etiopia)
-Oshituthi shomagongo, macula fruit festival (Namibia)
-Sbuà, pellegrinaggio annuale del zawiya di Sidi El Hadj Belkacem a Gourara (Algeria)
-