Popoli

Quando si parla di Africa ci si imbatte inevitabilmente nelle etnie. Si parla di guerre etniche, si narrano di usanze tipiche di quella o quell'altra tribù, si raccontano di rituali, musiche e danze di un particolare popolo e si identificano spesso fatti storici e personaggi con un gruppo etnico di riferimento.
L'Africa è un pullulare di popoli, di lingue e di storie anche molto diverse. In molti hanno tentato classificazioni spesso molto accurate per identificare popoli e lingue. Da qualsiasi parte si guarda lo studio dei popoli, finisce inevitabilmente, con fare semplificazioni e talvolta arbitrarie classificazioni.
Dal mio punto di vista, che non è quello dell'etnografo o del linguista, mi limiterò a tracciare tratti caratteristici e elementi di curiosità delle singole etnie, rimandando sempre e comunque ad approfondimenti specifici da parte degli addetti ai lavori. Consapevole dei limiti ma, convinto che se si vuole cercare di capire e comprendere l'Africa conoscere  se ci sono e quali sono le differenze tra Tutsi e Hutu, piuttosto che tra Igbo e Yoruba, serve a comprendere le ragioni del presente.

- Acholi (Uganda, Sud Sudan)
- Afar (Etiopia, Eritrea, Gibuti)
- Akan (Ghana, Costa d'Avorio)
- Arbore (Etiopia)
- Baggara (Sudan, Ciad, Niger, Nigeria, Centrafrica e Camerun)
- Baka (Camerun, Gabon e Congo)
- Bambara (Mali)
- Betamaribe (o Somba) (Benin, Togo)
- Borana (Kenya e Etiopia)
- Boscimani (o San) (Botswana, Namibia, Sudafrica)
- Chaga o Chagga (Tanzania)
- Chewa (Malawi, Zambia, Zimbabwe, Tanzania)
- Chokwe (Angola,RD Congo, Zambia)
- Chopi (Mozambico)
- Cunama (Eritrea, Etiopia, Sudan)
- Daasanach (Etiopia, Kenya e Sud Sudan)
- Damara (Namibia)
- Dinka  (Sudan)
- Dogon (Mali e Burkina Faso)
- Ewe (Ghana, Togo e Benin)
- Fang (o Fan) - Gabon, Camerun e Guinea Equatoriale
Fulani (o Fulbe, o Peul) (Africa Occidentale, Africa Centrale)
- Hamer (Etiopia)
- Herero (Namibia, Botswana)
- Himba ( o Ovahimba) (Namibia)
- Igbo ( o Ibo) (Nigeria, Camerun, Guinea Equatoriale)
- Jola (o Diola) (Senegal, Gambia, Guinea Bissau)
- Kamba (Akamba) (Kenya, Tanzania)
- Karamojong (Uganda)
- Khoi Khoi (o Ottentotti) (Sudafrica, Namibia)
- Kikuyu (Kenya)
- Konso ( o Konzo) (Etiopia)
- Kongo o Bakongo (Angola, RD Congo e Congo)
- Krobo (Ghana)
- Kru (Liberia, Costa d'Avorio)
- Luo (Kenya, Tanzania, Uganda, Sud Sudan, R.D.Congo)
- Mandingo (o Mandinka) (Africa Occidentale)
- Masai (Kenya,Tanzania)
- Merina (Madagascar)
- Mossi (Burkina Faso, Costa Avorio)
- Mucubal (Angola)
- Mursi (o Murzu) (Etiopia)
- Nuba (Sudan)
- Nuer (Sud Sudan, Etiopia)
- Ovimbundu (Angola)
- Oromo (Etiopia, Kenya, Somalia, Gibuti)
- Senufo (Mali, Costa d'Avorio, Burkina Faso)
- Shilluk (Sudan)
- Shona (o Karanga) (Zimbabwe, Mozambico, Zambia)
- Toposa (Sud Sudan)
- Toucouleur (Senegal, Mali, Mauritania, Guinea)
- Tuareg (Niger, Algeria, Mali, Ciad, Libia, Burkina Faso)
- Turkana (Kenya)
- Tutsi (Ruanda, Burundi, RD Congo)
- Yao (o WaYao) (Malawi, Mozambico e Tanzania)
- Yoruba (Nigeria, Benin, Ghana, Sierra Leone)
- Wolof (Senegal, Gambia, Mauritania)
- Zulu (Sudafrica)