domenica 18 dicembre 2011

Addio Cize, la tua voce sarà per sempre

Era nell'aria e purtoppo è successo. E' morta Cesaria Evora, una delle più straodinarie voci dell'Africa e del mondo intero. Cize, come era chiamata dagli amici, la "diva a piedi nudi" come l'aveva nominata la stampa internazionale, è deceduta per una malattia cardiaca a 70 anni, a Mindelo, nell'arcipelago di Capo Verde, la sua patria.
Era nell'aria perchè quando a luglio aveva annunciato il suo ritiro dalla scena mondiale, si era capito che una donna come lei, da oltre 40 anni sui palcoscenici del mondo, non sarebbe sopravvissuta senza utilizzare la sua grandiosa voce. Ciao Cize, il tuo ricordo sarà per sempre mentre la tua musica continuerà a deliziarci in ogni momento.

Sancara aveva dedicato a Cesaria Evora il primo post sulla musica dall'Africa, ritenendola una delle massime espressioni dell'arte del continente.

A Cesaria inviamo un bacio attraverso una delle sue straordinarie interpretazione di Basemo mucho, canzone del 1940 della messicana Consuelo Velezquez.




1 commento:

rossorosso ha detto...

UNA GRANDISSIMA, AUTENTICA VOCE DA "BRIVIDI". cIAOOOO.

Posta un commento

Posta un commento