venerdì 6 aprile 2012

Oggi, 6 aprile 1994

Sono passati quasi vent'anni, dall'inizio dell'ultimo genocidio umano. Quel 6 aprile 1994 avvenne, in Ruanda, un fatto che innescò una serie di inimmaginabili ed atroci violenze, che in poco più di 100 giorni portarono alla morte di 1 milione di persone, un settimo della popolazione del paese, molte delle quali uccise a bastonate e con il machete. Altre violentate e mutilate.
Per l'umanità è stato un film del terrore che ancora oggi spaventa a vederlo.

Foto di Livio Senigalliesi

Leggete, se avete voglia, Mentre il mondo stava a guardare, di Silvana Arbio, un magistrato italiano che per conto del Tribunale Penale Internazionale ha indagato sul genocidio del Ruanda.

Vedi Sancara, Date Storiche per l'Africa: 6 aprile 1994

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento